Palomar 5, l’ammasso che sarà interamente formato da buchi neri


In un recente articolo su Nature, viene esposto il futuro di Palomar 5, un ammasso la cui popolazione sarà caratterizzata al 100% da buchi neri. Andiamo a scoprirlo


Palomar 5

Palomar 5 è un ammasso globulare (ossia un insieme sferoidale di stelle che orbitano attorno al centro di una galassia) presente nella costellazione del Serpente. E’ distante circa 75.500 anni luce da noi, e l’elemento particolare di questo ammasso è che gran parte delle stelle che ne facevano parte sono state strappate verso la via lattea, in una corrente stellare.

Dove si trova Palomar 5 rispetto alla Via Lattea. Fonte: ResearchGate

Lo Studio

Il 5 luglio 2021 è stato pubblicato questo articolo su Nature Astronomy, in cui ci vengono illustrati i risultati di alcune simulazioni sull’ammasso.

Le simulazioni hanno rivelato che le caratteristiche di questo oggetto possono essere spiegate da una vasta popolazione di buchi neri di massa intermedia che costituisce oggi circa il 20% dell’intera massa di Palomar 5.

Probabilmente, a causa della velocità in cui le stelle vengono “strappate” dall’ammasso, quest’ultimo è sempre più costituito da buchi neri e in un futuro gli scienziati hanno predetto che la massa di Palomar 5 sarà costituita al 100% da buchi neri.

Perchè è importante

Questo particolare fenomeno che si verifica con Palomar 5 costituisce un modello sulle recenti scoperte di correnti stellari all’interno dell’alone della Via Lattea, e se ciò si fosse verificato più volte potrebbe spiegare una parte della materia oscura nella nostra Galassia.

Se ti interessa approfondire, vai alla sezione sulla Materia Oscura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *